lunedì 13 febbraio 2012

...il Sergente Hartman ha interpretato "Richard Benson".

R. Lee Ermey l'attore che è passato alla storia per la sua interpretazione del "mitico" sergente Hartman nel capolavoro di Stanley Kubrick Full Metal Jacket, nel 2001 è comparso nel filmaccio 2012 - L'avvento del male (ovvero il Codice Omega 2, film fantascientifico apocalittico fondamentalista cristiano, prodotto dalla Chiesa di Benny Hinn!) nel ruolo del Presidente degli Stati Uniti. E già questo...
Ma la cosa che vi manderà in visibilio è che il Presidente si chiama Richard Benson, proprio come la "nota" rock star romana! Ultimooooooooo!!!

martedì 6 aprile 2010

... Berlusconi e Agnelli sono apparsi in un'avventura di Topolino

Qualcuno giustamente pensa che le vicende poltiche italiane siano robba da fumetti. Ma le lungimiranti menti Disney, prima ancora che il Cavaliere scendesse in campo, lo avevano reso co-protagonista, insieme ad Agnelli in una storia di Topolino, precisamente "Zio Paperone e il centounario bullonario" (Topolino n.1810/1811, 1990) in cui i due tycoon italiani si contrapponevano a zio Paperone per acquistare la Torre Eiffel. Alla fine vinceva il papero.

venerdì 2 aprile 2010

...il primo 007 non è stato Sean Connery

Tutti dicono che l'unico 007 è stato il grande Sean Connery. Opinione senz'altro condivisibile, anche se Roger Moore non è stato da meno, Timothy Dalton interessante e Pierce Brosnan convincente. Sempre anni luce dallo "scafista albanese" Daniel Craig che ha ucciso il personaggio.
Ma pochi sanno che prima di "Licenza d'uccidere", il personaggio di 007 era apparso nel 1954 in una puntata del telefilm Climax!, tratta da "Casino Royale" con tale Barry Nelson nel ruolo dell'americano (sic!) Jimmy Bond e il grande Peter Lorre in quello del cattivo Le Cifre. Potete guardala QUI

martedì 30 marzo 2010

... il San Marino ha fatto il gol più veloce della storia dei mondiali e impedito all'Inghilterra di qualificarsi

17 novembre 1983. Stadio dall'Ara, Bologna. Qualificazioni per USA 94. San Marino-Inghilterra. Tutti sanno già come finirà, ovvero una valanga di gol per la nazionale albionica. Invece accade l'impensabile: fischio d'inizio, prende la palla tale Davide Gualtieri, tira e fa gol dopo soli 8,3 secondi!!! E' un tripudio per la nazionale più "sfigata" del mondo (70 sconfitte, 1 sola vittoria, col Lichenstein). La partita finirà poi, come è ovvio, 7 a 1 per gli Inglesi... ma questo risultato impedirà loro di partecipare ai mondiali americani! Per passare il turno infatti l'Inghilterra avrebbe avuto bisogno di 7 gol di scarto e della contemporanea sconfitta dell'Olanda (che però batté la Polonia per 3-1).

domenica 28 marzo 2010

...Caparezza è stato un cantante hip hop

Nel 1997 tale Michele Salvemini, con il nome d'arte MikiMix pubblicò il suo primo album, "La mia buona stella" arrivando addrittura a Sanremo a presentare il brano "E la notte va" piazzandosi addirittura quarto. Ma chi era 'sto ragazzotto dai capelli rasati? Sembra incredibile ma era il buon vecchio Caparezza. Per fortuna il nostro amico, abbandonate le velleità da tardo Jovanotti, tornò in Puglia, si fece cresce capelli e barba e cambiò decisamente genere. Trovate tutta la storia QUI.

sabato 27 marzo 2010

... un attore è stato candidato all'Oscar, per lo stesso ruolo, sia come migliore attore che come migliore attore non protagonista

Barry Fitzgerald, il tracagnotto attore irlandese, impareggiabile caratterista in film come "Un uomo tranquillo", "Com'era verde la mia valle" e "Dieci piccoli indiani", nel 1945 vinse l'Oscar come migliore attore non protaginista per la sua interpretazione del burbero padre Fitzgibbon nel classico "La mia via" con Bing Crosby. Il fatto curioso è che, per la mediesima interpretazione, Fitzgerald era stato candidato anche quale migliore attore protagonista, premio che poi andò allo stesso Bing Crosby nel ruolo del prete canterino. Dopo questo fatto, l'Academy modificò il regolamento per impedire che questo "increscioso" fatto si ripetesse.

venerdì 26 marzo 2010

...la Fiat Uno è ancora in produzione

La Fiat Uno, l'auto simbolo dell'infanzia dei trentenni d'oggi, è ancora in produzione. No, non potete comprarla in un concessionario italiano od europeo. Ma in America Latina (dove fino a pochi anni fa era ancora in vendita lo storico Maggiolone) sì!
In Argentina, dal 2005, è tornata in vendita, debitamente aggiornata, la nostra vecchia e cara Fiat Uno mentre in Brasile potete acquistare la "Fiat Mille", stessa auto ma con il nome che rimanda alla "Innocenti Mille" con cui la Uno è stata commercializzata anche da noi a fine carriera.

E ancora...